Auguri Giacomo: un regalo speciale

Cari ragazzi, il 3 maggio è stato il mio 60° compleanno. Non sò perchè ma la voglia di festeggiarlo non è stata tanta.


Tuttavia  la mia famiglia, i miei collaboratori mi sono stati vicino in questa giornata. Mi sembra giusto condividere, seppur in ritardo con voi questo momento. Vi allego anche uno dei più bei regali che abbia mai avuto.
I miei figli e mia moglie mi hanno fatto una “sorpresa”, simile a quella che fa Fiorello con la Wind. E’ uno dei “maestri” di basket e di vita che ho conosciuto. Sono cresciuto con i suoi valori, e sono quelli che vi sto trasmettendo, insieme ai miei preziosi collaboratori.


Qualcuno di voi magari non lo conosce, ma è una persona per me fondamentale, oltre che uno dei migliori allenatori al mondo.


Vi abbraccio tutti. Giacomo

This Post Has Been Viewed 31 Times