Città dei Ragazzi è campione! (VIDEO)

Due giorni spettacolari di Final Four al PalaFuschino di Telese Terme dove Città dei Ragazzi si è laureata campione regionale under 18 Silver. In finale i ragazzi di coach Gallo e Leonetti hanno battuto per 60-56 l’Azzurro Napoli Basket.

Tribune piene, partita molto dura e tre quarti sempre sotto nel punteggio ma i rossoblù hanno giocato un ottimo basket e senza demordere sono riusciti a sorpassare i partenopei nel quarto periodo. Napoli ha messo in difficoltà i sanniti con la zona 3-2 e con le giocate del suo capitano Formisano (alla fine autore di 25 punti). Nel secondo quarto svantaggio in doppia cifra per CDR, poi nel terzo periodo è migliorata la fluidità offensiva con più passaggi e più coinvolgimento dei lunghi vicino a canestro.

Comincia così il parziale favorevole alla squadra di coach Gallo che ha ordinato ai suoi di chiudere l’area e controllare i rimbalzi. Ordini perfettamente eseguiti da Puglia che ha catturato ben 22 palloni. Inoltre gran difesa di Galietti che ha disinnescato Formisano in attacco. La spinta emotiva del pubblico ha poi fatto il resto. Coi canestri di Di Meo, Galietti e capitan Ricciardi (per lui 24 punti sul tabellino), Città dei Ragazzi è riuscita a laurearsi campione.

Onore agli avversari ma un grande applauso ai ragazzi della società guidata da Giacomo Leonetti che attraverso un lungo percorso sono riusciti a conquistare una vittoria difficilissima, probabilmente insperata. Allenarsi e migliorare sempre è stato il comandamento che ha portato i coach e i giocatori in cima al basket campano, seppur con un titolo Silver. Considerando il ristretto bacino di utenza della provincia di Benevento e della Valle Telesina un risultato di enorme portata rispetto a realtà con molti più atleti.

Un pensiero speciale va ai ragazzi nati nel ’98 che “escono” dalla categoria under 18 quest’anno: Roberto Ricci, Giovanni Pagnozzi, Filippo Falato che hanno fatto tutto il percorso del settore giovanile con Città dei Ragazzi fin dal minibasket e Luca Della Ratta “super acquisto” di quest’anno dai playground di Sant’Agata dei Goti. Tutti ragazzi eccezionali, che con il loro atteggiamento rappresentano al meglio il modello CDR: testa, cuore, fisico, tecnica!

Qui il video del finale di gara

 

This Post Has Been Viewed 320 Times