Rinasce il playground di Telese

Dopo il playground di Puglianello, la Scuola Basket Città dei Ragazzi ha ripristinato anche il campetto nel parco Jacobelli di Telese Terme col sostegno dell’amministrazione comunale. Già sistemato e inaugurato un anno fa, al termine della festa finale di Città dei Ragazzi, il campetto ebbe incredibile successo. Purtroppo dopo sole due settimane i canestri furono vandalizzati da ignoti. Con grande tenacia la Scuola Basket e l’amministrazione comunale, da poco commissariata, hanno voluto ridare vita a quello spazio molto importante soprattutto per tornare alla normalità dopo il Covid 19.

Il responsabile Giacomo Leonetti, oltre a ringraziare i membri dell’ex amministrazione Carofano (Pasquale Carofano, Franco Bozzi, Guido Romano e Teresa Teta), ha messo in luce anche il sostegno fondamentale del nuovo commissario prefettizio Patrizia Vicari, del segretario comunale Carmela Balletta, del comandante Vv. Uu. Pasquale Di Mezza e del capo ufficio tecnico Lidia Matarazzo. A testimonianza che il gioco di squadra è fondamentale in molti aspetti della vita, continuando i ringraziamenti Leonetti ha messo ulteriormente in luce anche l’apporto dell’ufficio S.U.A.P. Anna Covelli, Stefania Polcino e di altri collaboratori dell’ufficio tecnico come Nicola Rinaldi, Teresa Guerriero e Alfonso Iacomino.

Il responsabile ha concluso con la speranza che questo sia uno spazio che permetta di tornare allo sport a tutta la cittadinanza telesina con la traboccante gioia manifestata al termine della scorsa stagione, poco prima che il campo fosse brutalmente vandalizzato. La breve manifestazione si è conclusa con l’ urlo finale che ha in sé i valori con i quali crescono gli atleti della scuola: More up never give up. Più in alto, mai mollare. Nel frattempo la Scuola Basket proseguirà i suoi allenamenti per tutto luglio sia a Puglianello che al palazzetto di Cerreto Sannita che a Telese. Gli orari sono consultabili sul sito.

Galleria completa qui

This Post Has Been Viewed 12 Times